Viaggio in Olanda: Rotterdam

Mercato coperto

Siamo arrivati a Rotterdam, il più grande porto europeo, ma anche città culturalmente molto viva.

Numerosi interventi di architettura contemporanea: da Rem Koolas (la città verticale) a Renzo Piano, dal markthal di MVRDV al ponte Erasmo, o le case cubiche di Blom, solo per citarne alcuni. In qualunque punto informativo troverete mappe e dettagli per visite di architettura.

In città è in corso il Oude Haven Zomerfestival, festival musicale nei pressi del vecchio porto, dove assistiamo a qualche bel concerto, gustando wurstel, le immancabili patatine fritte e birra.

Per mangiare in città a prezzi ragionevoli vi consigliamo il nuovo mercato coperto, con le sue numerose bancarelle, dove potrete trovare cibo da tutto il mondo ed ammirare il pregio architettonico dell’edificio.

Da qualche anno Rotterdam ha limitato l’ingresso ai mezzi in base alle emissioni (anno di costruzione), pertanto l’unico punto sosta per mezzi un po’ vecchiotti è il City Camping Rotterdam, completo di servizi, anche se un po’ trasandati. Il centro è visitabile comodamente a piedi, ma per raggiungerlo dal campeggio, se non avete la bici, sono 3€ a biglietto di autobus!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 + 8 =


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: