Viaggio in Provenza: Arles

Stamattina ci siamo svegliati ad Arles dopo una notte di Maestrale, che per la cronaca non è ancora cessato. La visitiamo quindi tutti imbacuccati.

Vi consigliamo di fare il biglietto cumulativo per più monumenti (12€, minorenni gratis) visto il gran numero di beni dichiarati patrimonio dell’umanità UNESCO: teatro e anfiteatro, solo per citarne i più noti.

Il parcheggio lungo il Rodano già utilizzato in passato si è rivelato ancora valido.

Lasciata Arles abbiamo attraversato gran parte della Camargue: paesaggi incantevoli, soprattutto al tramonto.

Domani: Saintes Maries de la Mer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 + 5 =


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: