Le isole del Quarnaro
Sei in: > home > croazia > isole quarnaro

Le isole del Quarnaro in camper

Traghetto CroaziaDopo aver percorso l'Istria in camper, ci imbarchiamo sul traghetto per le Isole Quarnerine.

Viste le caratteristiche della costa, gli spostamenti in traghetto tra terraferma ed isole croate avviene generalmente in questo modo: discesa a tornanti verso il porto, dove il più delle volte non c'è molto oltre alla biglietteria, un punto di ristoro e qualche casa; il biglietto si fa stando in coda in auto/camper nei pressi dell'imbarco; ci si imbarca fino a capienza massima e chi non entra aspetta il traghetto seguente (a seconda della tratta potrebbe passare anche qualche ora!).
Per info sulle tratte, costi, orari e durate consultate il sito della linea di traghetti Jadrolinija.

Cres

E così, grazie al traghetto Brestova-Porozina, ci ritroviamo nell'alta, stretta e lunga Isola di Cres (Cherso). Questa è percorsa da nord a sud da un'unica strada, lunga circa 60 km, che corre quasi in cresta e da cui ogni tanto si diramano altre stradine verso la manciata di località costiere presenti sull'isola, che per molte parti risulta disabitata.

Oltrepassata la città di Cherso, attraverso il piccolo ponte che attraversa il canale artificiale che le separa, raggiungiamo l'Isola di Lussino (Lošinj).

Lussino

AquaparkAnche l'Isola di Lošinj (Lussino) è percorsa da nord a sud da una strada principale, la D100 (qui più pianeggiante che su Cres), che noi percorriamo per una ventina di km fino a Cikat, località turistica nei pressi di Lussinpiccolo (Mali Lošinj). Il campeggio scelto ha all'interno (e compreso nel prezzo per i campeggiatori) un parco acquatico, per la gioia dei bambini.

Dopo qualche giorno di relax, torniamo sui nostri passi sull'isola di Cres e, a Merag, ci imbarchiamo per l'Isola di Veglia.

Krk

L'Isola di Krk (Veglia) è più frequentata delle precedenti isole ed offre numerose mete turistiche. Noi scegliamo Baška (Bescanuova), nel sud dell'isola, per la presenza di una delle poche, e rarissime in Croazia, spiaggia di ghiaia fine.

La maggior parte delle "spiagge" croate, infatti, consiste in una piattaforma di cemento per agevolare l'entrata nelle acque cristalline ed evitare di camminare sugli onnipresenti ciottoli o districarsi tra gli scogli.

Al ritorno troviamo un po' di code lungo la D102, l'unica strada che risale l'isola di Krk e la collega alla terraferma attraverso un grande viadotto. NB: il ponte è a pagamento solo per chi entra sull'isola, mentre in direzione opposta è gratuito. Arrivati sulla costa dalmata, ci dirigiamo verso sud, in direzione di Zara e Spalato.

Continua...

Fotografie

Selezionate dall'archivio:

  • Traghetto per Isola di Cres
  • Spiaggia di Čikat
  • On the road
  • Passeggiata lungomare
  • In cima all'isola
  • Spiaggia di Baska
© 2013-2019 thomasmoore.it