Parco Vulcania
Sei in: > home > francia > vulcani > viaggio

Viaggio a Vulcania

Ivrea / Savines-le-Lac (km 225)

Dopo l'ormai consueto passaggio del Col du Montgenèvre entriamo in Francia diretti verso l'Auvergne, la zona dei vulcani francesi. Da segnalare rispetto agli scorsi anni: il tunnel che taglia via il centro di Claviere, l'analogo sottopasso del centro di Montgenèvre e l'ampliamento della carreggiata sul versante francese. A Briançon preferiamo allungare leggermente la strada verso Embrun per poter dormire al Lac de Serre-Ponçon.

Firminy: Le CorbusierSavines-le-Lac / Firminy (km 310)

Attraversato il lago, proseguiamo verso Gap, La Mure e Grenoble. Qui sostiamo per il pranzo ed una breve visita. Da segnalare la possibilità di prendere la teleferica per la Bastille. Il viaggio continua, direzione Vienne.

Poco più a sud di Saint-Eienne raggiungiamo Firminy, dove sorge il più grande sito urbano realizzato da Le Corbusier in Europa. Visitiamo quindi l'Unité d'Habitation, lo Stadio, la Piscina, la Maison de la Culture e la Chiesa di Saint-Pierre (vedi la scheda Firminy Le Corbusier).

Firminy-Vert / Clermont-Ferrand (km 200)

La tappa successiva ci porta alla meta finale del nostro viaggio: i vulcani francesi. Ad ovest di Clermont-Ferrand si trova la Chaîne des Puys, una catena di vulcani spenti tra cui spicca le Puy-de-Dôme (vulcano alto 1464 m).

Immerso neila zona dei vulcani ed a pochi km da Clermont-Ferrand sorge Vulcania, il parco di divertimenti a tema dedicato ai vulcani e tutto ciò che ruota attorno a questi grossi fenomeni naturali del nostro pianeta. L'argomento volcano viene affrontato sia in modo scientifico che ludico, con ricostruzioni fedeli, modellini ed ampio uso di effetti multimediali e 3D, per la gioia dei bambini (ma anche di qualche adulto!).

Vulcania: il parco dei vulcani

Clermont-Ferrand / Ivrea (km 545)

Il rientro avviene (per motivi di tempo) quasi esclusivamente in autostrada, con qualche eccezione decisa arbitrariamente dal nostro navigatore satellitare(!). Infine, il traforo del Monte Bianco (€ 44, sigh!) ci riporta in Italia.

© 2013-2019 thomasmoore.it