Genova Porto Antico
Sei in: > home > italia > maremma > itinerario saturnia > liguria

Liguria e Versilia in camper

Ivrea / Genova (km 190)

Genova: il porto anticoCapodanno 2004. Genova festeggia l'arrivo del 2005 e la chiusura della manifestazione "Genova capitale europea della cultura per il 2004" con feste e musica in piazza fino a tarda notte.

Il posto ideale per sostare col camper, essendo gratuito nei giorni festivi, è decisamente Piazzale Armando Diaz, nei pressi di Piazza della Vittoria, proprio ai piedi dell'aiuola raffigurante le 3 Caravelle.

Il centro storico è raggiungibile a piedi lungo Via XX Settembre, che porta direttamente a Palazzo Ducale, sede di mostre ed altri eventi culturali. Qui è facile trovare ogni genere di informazione turistica su monumenti o itinerari.

Una delle cose piรน affascinanti di Genova è perdersi nelle stradine del centro, per poi ritrovarsi al Porto Antico, dove sorge l'Acquario di Genova, l'ascensore panoramico Bigo, nel cuore del porto turistico, oggetto del noto intervento di Renzo Piano.

Genova / Marina di Massa (km 150)

Lasciata Genova, lungo l'Aurelia si arriva presto a Recco, città della rinomata focaccia. Lungo il torrente Neirone, fuori dal centro cittadino, dovrebbe essere possibile trovare posto per sostare con il camper.

Riprendendo l'Aurelia in direzione levante, dopo una tortuosa strada panoramica che taglia la penisola di Portofino, si giunge nei pressi di Santa Margherita Ligure e Rapallo, dove si possono trovare (solo in inverno e con un po' di fortuna) dei posti dove eventualmente dormire.

L'alternativa più veloce è quella di prendere l'autostrada A12 a Recco, tagliando via Le 5 Terre e La Spezia.

Se d'estate i tipici bagni ed il turismo di massa caratterizzano quasi tutto il panorama della Versilia, l'inverno offre la possibilità di sostare "impuniti" e dormire tranquilli vicino al mare anche a Marina di Massa, soprattutto dopo una cena a base di pesce in uno dei ristoranti locali.

Per il buon rapporto qualità-prezzo, consigliamo vivamente La Peniche [ www.lapeniche.com ].

Continua...

© 2013-2019 thomasmoore.it