Etna Catania
Sei in: > home > italia > sicilia > etna - catania

L'Etna e Catania

Gole dell'AlcantaraDopo aver lasciato Taormina e Giardini Naxos, ci addentriamo per pochi chilometri nell'entroterra siciliano per visitare le Gole dell'Alcantara, nelle località Castiglione di Sicilia e Motta Camastra, dove un tratto del fiume Alcantara scorre tra profondi crepacci e pozze. È possibile visitare le gole lungo un sentiero panoramico dall'alto o raggiungendo il letto del fiume con un ascensore. L'acqua ghiacciata è balneabile e, per i più temerari, si organizzano passeggiate e canyoning.

Il viaggio prosegue attraversando Linguaglossa, Milo e Zafferana Etnea, dove il verde lussureggiante lascia spazio al nero della pietra lavica, conferendo al paesaggio un aspetto lunare molto affascinante.

La salita, agevole anche per il nostro camper, ci porta ai 1900 metri di quota del rifugio Sapienza, da dove partono le escursioni sul versante sud del più alto vulcano attivo d'Europa: l'Etna.

Per visitare i crateri sommitali del vulcano bisogna prendere gli impianti della Funivia dell'Etna, che in 15 minuti circa portano a 2500 metri, e poi si prosegue in appositi pullman 4x4, fino ai circa 2920 m. della Torre del Filosofo. L'ultimo tratto viene percorso a piedi accompagnati da guide autorizzate. Il panorama, sia in viaggio che in cima, è unico (guardate le foto per farvi un'idea!) e, nonostante l'aria fresca, il suolo è spiegabilmente tiepido. Emozioni che ricorderemo per tutta la vacanza.

Catania vista dall'EtnaTornati al camper, la discesa a valle comincia con una vista panoramica su Catania e prosegue lungo una lingua di asfalto che serpeggia tra le rocce di lava nera fino a Nicolosi.

Scendiamo ancora un po' ed arriviamo finalmente a Catania, piuttosto caotica (anche ad agosto!) dove fatichiamo a trovare un parcheggio vicino al centro ed alla bella piazza del duomo, con la nota fontana dell'elefante di pietra lavica, simbolo della città.

Prossima tappa: Siracusa e il barocco siciliano.

Continua...

Consigli

Parco Fluviale dell'Alcantara
Nonostante il parcheggio per visitare le gole dell'Alcantara sia libero e gratuito, i posteggiatori cercheranno di convincervi che per il vostro camper non c'è posto, indicandovi l'alternativa area sosta attrezzata a pagamento. Se non avete necessità di dormire nei pressi del parco fluviale, insistete per parcheggiare gratuitamente!

Etna
La salita in funivia + fuoristrada sull'Etna è piuttosto cara, anche se davvero unica. La scalata a piedi è decisamente più economica ma richiede molto più tempo e fatica. L'alternativa da prendere in considerazione può essere: funivia fino ai 2500 m (circa metà del prezzo intero) e poi a piedi sui neri pendii.

Catania
A detta di amici catanesi, e noi possiamo confermarlo, la città non si svuota neanche ad agosto, quindi armatevi di pazienza per cercarvi un parcheggio, o sostate fuori città e raggiungete il centro coi mezzi pubblici.

Fotografie

Selezionate dall'archivio:

  • Crateri 2002-2003
  • Vegetazione
  • Navette 4x4
  • Vita sull'Etna
  • Funivia dell'Etna
  • 4 passi sull'Etna
© 2013-2019 thomasmoore.it