Dover
Sei in: > home > viaggio a londra > inghilterra

Inghilterra: East Sussex

Hastings

Dopo esattamente 1500 km di viaggio, lasciamo il "Continente" a Calais e attraversiamo la Manica a bordo dei traghetti per Dover. Abbiamo preferito il viaggio in traghetto (durato 1:30 minuti) rispetto all'EuroTunnel per goderci lo spettacolo delle bianche scogliere di Dover illuminate dal sole del mattino e, non nascondiamolo, per il minor costo!

Una volta sbarcati in terra inglese, l'impatto con la guida a sinistra non ci sconvolge più di tanto, salvo affrontare le prime rotonde con molta lentezza... ma ci si prende subito la mano.

Hastings: pescherecciLa prima tappa è ad Hastings, ridente località di villeggiatura inglese. Il lungomare è caratterizzato da ristoranti, sale giochi, bingo e casino, i parcheggi sono per lo più destinati alle autovetture e tutti a pagamento (salatissimo!), fatichiamo quindi a trovare un posto per sostare. Ad ogni modo visitiamo la particolare Old Town, con i suoi tipici net shops (capanni neri di legno per riporre le reti al riparo dalle intemperie); vediamo all'opera i caratteristici pescherecci lungo The Stade - la spiaggia locale - di ritorno dalla pesca in mare; assaggiamo il nostro primo ed autentico fish and chips inglese.

La sera ci spostiamo alla vicina Bexhill per incontrare degli amici del posto.

Eastbourne

Eastbourne: air showIl nostro itinerario prosegue facendo visita al Royal Observatory di Herstmonceux con i suoi telescopi storici e all'annesso Science Center, un museo altamente interattivo dove i bambini, attraverso esperimenti ed esperienze interattive apprendono nozioni scientifiche, divertendosi.

Il giorno dopo visitiamo Eastbourne, altra località balneare dell'Inghilterra del sud. Dalla sua ampia spiaggia, assistiamo allo spettacolare Airbourne (vedi Eastbourne International Airshow), annuale esibizione gratuita di acrobazie aeree in cui compaiono, tra gli altri, le Red Arrows ed un Eurofighter Typhoon.
Per l'occasione tutti i parcheggi del lungomare sono gratuiti ed è possibile pernottare in tranquillità.

Dirigendoci a ovest, sempre nei dintorni di Eastbourne, è possibile incontrare The Long Man of Wilmington, un famoso disegno di pietra sul fianco di una collina, raffigurante un uomo, alto una settantina di metri.

Lewes

La tappa seguente avviene a Lewes, nell'entroterra dell'East Sussex. Sede di una storica battaglia del XIII secolo, Lewes è conosciuta per il suo Castello e per la presenza di un rinomato birrificio. Sostiamo nei pressi della Southover Grange, imperdibile il suo giardino di piante curatissime tra le quali spicca un gelso secolare.

Da qui proseguiamo senza altre fermate fino a Crystal Palace, dove sostiamo con il camper per visitare Londra.

Continua...

Fotografie

Selezionate dall'archivio:

  • The Observatory Science Centre
  • Pescherecci
  • Net shops
  • The Long Man
  • Beach cabin
  • Sdraio
© 2013-2019 thomasmoore.it