Viaggio in Olanda: Belgio e Lussemburgo

Port House - Zaha Hadid

Continua il nostro ritorno a casa. Dopo aver visitato Middelburg nelle isole della Zelanda, torniamo sulla terraferma ed entriamo in Belgio.

Poco distanti dal confine, cerchiamo di effettuare un tour di Anversa a bordo del camper, ma nel capoluogo belga vige il divieto di accesso per i veicoli “inquinanti”, quindi rinunciamo, non conoscendo i termini della restrizione. Ci dobbiamo accontentare di visitare parte dell’esteso porto e di alcuni quartieri nascenti, caratterizzati da molti cantieri in corso.

La cura delle case, delle strade e del paesaggio in generale in Belgio è minore rispetto a quanto visto in Olanda (un po’ come in Germania rispetto alla Svizzera o in Italia rispetto alla Francia) il che rende il panorama piuttosto anonimo.

Riprendendo la strada ci fermiamo in (a) Lussemburgo. Tappa che avremmo potuto tranquillamente evitare, se non fosse stato per l’ora tarda e il desiderio di spuntare un nuovo Stato tra quelli visitati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

40  +    =  48

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: