Viaggio in Grecia: Argolide Micene e Epidauro

Continua il nostro viaggio in Grecia e, dopo le tappe in Laconia, siamo saliti a nord (via Tripoli) per visitare la penisola più orientale del Peloponneso: l’Argolide.

Antica Micene

L’emozione che abbiamo provato attraversando la Porta dei Leoni di Micene è indescrivibile. Un luogo legato sia alla storia che alla mitologia, lì, tangibile, reale. Le mura ciclopiche e la posizione sulla collina circondata dai monti ne aumentano il fascino.

Porta dei Leoni Micene
Porta dei Leoni di Micene

Il Museo Archeologico è molto interessante, anche se molti dei ritrovamenti negli scavi dell’Antica Micene, come ad esempio la maschera d’oro di Agamennone, sono visibili al Museo Archeologico di Atene (non vediamo l’ora di andarci!), qui sono proposte alcune repliche. L’intero sito, patrimonio UNESCO, è visitabile in un paio d’ore: la città è incredibilmente piccola rispetto all’importanza e al peso che ha avuto nella Storia.

Nafplio e Tolo

Dopo Micene, scendiamo verso il mare e raggiungiamo la città di Nafplio, molto turistica a giudicare dal numero di auto parcheggiate attorno al centro pedonale. Facciamo una passeggiata tra i negozietti dei vicoli ma non troviamo un luogo adatto per la sosta notturna, così proseguiamo fino a Tolo. Il paese si sviluppa lungo una strada che corre parallela alla spiaggia su cui si affacciano, senza soluzione di continuità, case, hotel, ristoranti e locali. La spiaggia di sabbia è adatta ai bambini, ma un po’ troppo affollata per i nostri gusti, così, passata la notte, ripartiamo in direzione est verso la nostra prossima tappa.

Epidauro

Altra tappa archeologica, altro sito dichiarato patrimonio dell’umanità UNESCO, altra tappa imperdibile: il Teatro Antico di Epidauro. Il panorama che si gode dagli spalti è eccezionale, così come l’acustica, infatti viene ancora oggi utilizzato per rappresentazioni e spettacoli. Il resto del sito archeologico, così come il museo, non ci entusiasma così tanto, sarà che ne stiamo facendo incetta e cominciamo ad essere un po’ esigenti 🙂

Antico teatro di Epidauro

Dormiamo bordo mare nella spiaggia di Panagia, nei pressi di Palaia Epidavros.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 + 3 =


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: