Viaggio in Olanda: Edam e aringhe

Formaggi

Dopo l’isola di Texel, imperdibile, torniamo sulla terra ferma. Viaggiamo fino ad Enkhuizen, sostiamo vicino al porto, dove assaggiamo finalmente uno dei piatti tipici olandesi: le aringhe, servite con cipolle e pickles. La cittadina è carina, ma visto che piove saltiamo la visita al museo all’aperto (a pagamento) con ricostruzione di case e attività antiche.

Proseguiamo verso Edam, la patria del formaggio omonimo. Qui assistiamo alla messa in scena della contrattazione del mercato del formaggio (ogni mercoledì mattina). Al di là dell’affollato mercato in piazza, in cui la speaker parlava direttamente in italiano… è piacevole passeggiare tra le case ed i canali del centro.

Un po’ più affollata la vicina Volendam, soprattutto la passeggiata davanti alle tipiche case del lungomare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 + 1 =


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: