Stampare fotolibro online delle vostre vacanze

Come rendere indelebili i ricordi di un viaggio o di una vacanza una volta tornati a casa?

Dopo aver scaricato il camper, il passo successivo è senz’altro quello di scaricare le macchine fotografiche di tutti i componenti della famiglia, cellulari compresi! Poi sul pc si procede alla scelta degli scatti migliori o quelli più rappresentativi del viaggio (ai ricordi più belli non sempre corrisponde un capolavoro della fotografia). Ma poi?

La scelta migliore, se non disponete di una galleria dove appendere centinaia di cornici, è quella di creare fotolibri con le foto dei vostri viaggi.

Un fotolibro è un album fotografico che, a differenza degli album tradizionali dove le foto stampate si incollavano sui fogli bianchi (o venivano inseriti in apposite bustine), viene composto prima di essere stampato, grazie all’utilizzo di applicazioni software: programmi, app, siti internet.
Generalmente, dopo aver scelto il formato e le altre caratteristiche fondamentali del fotolibro (come il tipo di carta, di copertina e di finitura), la composizione avviene trascinando le fotografie selezionate sui segnaposto predefiniti nelle pagine template. In alcuni casi è possibile personalizzare lo sfondo della pagina o introdurre elementi come clipart e testi.
Una volta composto, il fotolibro viene trasmesso all’azienda che provvederà, nel giro di qualche giorno, a stampare e recapitare a destinazione il prodotto finito.

Esistono molti servizi online per la stampa di fotolibri o photobook. Noi ne abbiamo provati alcuni tra i più noti.

Blurb

È uno dei servizi più conosciuti al mondo per la realizzazione di fotolibri. Offre un’ampia gamma di formati, di tipi di carta, copertine morbide, rigide e con sovraccoperta. Se decidete per questo servizio, potete comporre il vostro fotoalbum Blurb con le seguenti modalità:

BookWright

Software gratuito per la composizione di fotolibri, e-book, ma anche libri tascabili e riviste. Presenta numerosi layout di pagina predefiniti con la possibilità di personalizzare dimensioni e posizione delle fotografie e dei testi. Non dispone di temi o clipart. Adatto a chi vuole avere il controllo sul risultato, seguendo il proprio stile.

BLURB BookWright

BookSmart

Altro software offerto gratuitamente da Blurb, con il quale è possibile creare fotolibri ed e-book, ma non riviste o libri tascabili. Rispetto a BookWright, BookSmart presenta una serie di temi predefiniti, sfondi, decorazioni che permettono di personalizzare l’album secondo i propri gusti. Anche qui sono molti i layout di pagina disponibili, ma non sono modificabili. Il caricamento delle fotografie può avvenire dal proprio PC o direttamente da siti esterni come Flickr, Picasa Web Albums, Photobucket. Adatto per fotolibri con decorazioni tematiche.

BLURB BookSmart

Bookify

Applicazione web fruibile direttamente dal sito di Blurb che non necessita di installazioni (richiede flash). Integrazione con Facebook e Instagram. Fornisce temi, modelli e la disposizione automatica per una composizione semplice e veloce.

Upload PDF

Grazie ai plugin per LightRoom e per InDesign è possibile comporre il fotolibro usando il proprio software preferito, esportare in PDF e caricare sul sito Blurb il file per la stampa. Adatto a utenti esperti (in LR o ID) che vogliono avere il controllo totale fino al singolo pixel.

App Blurb Photo Books

App disponibile solo per iOS, permette di creare fotolibri in formato 13×13 e 18×18 cm utilizzando le immagini degli album su iOS e Facebook.

Sito: it.blurb.com

Rikorda

Il servizio italiano con un network di oltre 5000 fotografi. Offre la stampa di diversi oggetti (calendari, tazze, cover…), tra i quali troviamo i fotoalbum. Rikorda presenta un’ampia scelta di formati, copertine, finiture e qualità di stampa. Molto apprezzata la possibilità di pagare e ritirare direttamente in uno dei negozi convenzionati, riducendo le spese di spedizione. Per la composizione dei fotolibri Rikorda è necessario utilizzare uno dei seguenti:

Fototaxi

Il software (un po’ datato) non dispone di temi predefiniti, ma solo di una serie limitata di layout, sfondi e cornici da applicare alle foto. Noi lo abbiamo sfruttato con il layout foto a piena pagina, avendo composto separatamente, con un programma di fotoritocco, le immagini da utilizzare nelle doppie pagine. Se volete il pieno controllo questa è l’unica soluzione.

RIKORDA Fototaxi

Il software include anche la modalità Fototaxi Web (richiede flash e connessione ad internet attiva). Un po’ più moderna della modalità classica, presenta diversi temi predefiniti (viaggi, natale, bambini…) con molti layout, sfondi, cornici e clipart, personalizzabili in modalità avanzata. Adatto per chi alle foto predilige gli elementi decorativi.

RIKORDA Fototaxi web

Editor online

È possibile creare un fotolibro online, direttamente dal sito di Rikorda senza installare nulla, con la stessa interfaccia di Fototaxi Web (richiede flash) o quella del nuovo editor, un po’ più intuitiva ma senza i temi. Online è possibile recuperare le fotografie direttamente dai vari social: Facebook, Flickr, Instagram, Google.

App Fast Print

L’app, disponibile per Android e iOS, permette di creare fotolibri ed altri prodotti Rikorda direttamente dal proprio tablet o telefono.

Sito: www.rikorda.it

Saal

Azienda tedesca specializzata in servizi di stampa, da qualche tempo presente anche in Italia. Si può procedere alla composizione dei fotoalbum Saal in diversi modi:

Saal Design

È il software gratuito per la composizione di fotolibri ed altri prodotti stampati da Saal. Dispone di numerosi temi e layout di pagina predefiniti, con o senza elementi grafici. In modalità layout automatico basta trascinare le immagini sulla pagina ed il programma propone una disposizione adeguata, ma modificabile con altre disponibili. In modalità composizione libera è possibile intervenire sulla dimensione e posizione delle singole foto all’interno della pagina, gestire caselle di testo, clipart, sfondi.

SAAL Design

Negozio online

Sul sito Saal-Digital trovate un’interfaccia analoga a quella del programma scaricabile, ma nella sola modalità layout automatico. Rimangono disponibili temi, layout e sfondi personalizzabili. Qui le fotografie, oltre che dal proprio PC, possono essere caricate da Facebook e Instagram, ma anche da Dropbox e Google Drive.

Upload diretto

Nel caso preferiate comporre il fotolibro con un software esterno il negozio online offre la possibilità di caricare direttamente i file PDF della copertina e delle pagine interne. Sul sito trovate i modelli di tutti i formati di fotolibro da cui partire per la composizione con Photoshop o con InDesign. Se avete le versioni CC o CS6 di uno di questi, come per Blurb, trovate anche 2 comodi plugin.

Sito: www.saal-digital.it

FreePrints Photobooks

Recentemente abbiamo provato le app FreePrints e FreePrints Photobooks. Queste app offrono ogni mese rispettivamente 45 stampe 10×15 ed un fotolibro 20×15 gratis ogni mese (20 pagine), si paga solo la spedizione. Formati e quantità diverse sono naturalmente a pagamento. La composizione di un intero album fotografico delle vacanze via smartphone potrebbe essere un limite, così come i pochi layout che l’app mette a disposizione, ma il costo limitato è sicuramente un punto di forza. A pagamento: upgrade a formati più grandi o copertina rigida.

Le fotografie, oltre che dal telefono, possono essere caricate dai principali social: Google, Facebook, Instagram, Flickr. Ma è l’integrazione con Drive, Dropbox e OneDrive che ci permette di utilizzare gli scatti provenienti dalla nostra fotocamera preferita, eventualmente elaborati sul PC: è sufficiente caricarli in uno dei suddetti cloud.

Sito: www.freeprintsphotobooks.it

Confronto formati/prezzi

Infine, abbiamo cercato di confrontare i diversi servizi configurando dei fotolibri con caratteristiche analoghe, dove possibile. NB: i prezzi sono indicativi e calcolati qualche giorno prima di pubblicare l’articolo (febbraio 2018). Non siamo responsabili di possibili variazioni. Spese di spedizione ed eventuali promozioni escluse.

Azienda Prodotto Dimensioni Pagine Copertina Carta Prezzo (ca.)
Blurb Fotolibro 25×20 cm 26 rigida carta standard semiopaca 118 g/m² 31€
Blurb Fotolibro 25×20 cm 26 rigida carta premium opaca 148 g/m² 36€
Rikorda Biblos 29×21 cm 26 rigida carta patinata opaca 170 gr 37€
Rikorda Bellissimi 29×21 cm 26 rigida carta fotografica 58€
Saal Fotolibro 28×19 cm 26 rigida carta fotografica (Fuji Crystal Archive Album) doppia 368 g/m² 30€
PhotoSì Eventi 27×20 cm 24 rigida carta lucida patinata da 170 gr 29€
FreePrints Fotolibro 27×21 cm 26 rigida acid-free paper 29€

Conclusioni

Quelle presentate qui sono solo alcune delle soluzioni presenti sul mercato. La scelta sul servizio a cui affidarsi non si deve basare solamente sulle caratteristiche del software da utilizzare o sul prezzo/pagina, ma chiaramente anche su altri fattori, come ad esempio la qualità della stampa, delle carte utilizzate, delle finiture. Alcuni operatori hanno a catalogo quello che viene definito swatch kit, ovvero un campione delle carte utilizzate per poter toccare con mano quello che potrà essere il risultato; generalmente il costo di questo kit viene rimborsato col primo ordine.

Voi avete già utilizzato uno di questi servizi? Volete segnalarcene un altro? Scrivetelo nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 4 =


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: