Viaggio in Sardegna: Orgosolo

Abbiamo lasciato la costa per dirigerci verso l’interno.

Prima tappa alle piscine naturali di Bau Mela, pozze di acqua dolce create dal fiume. La quantità di acqua è soggetta alle precipitazioni.

piscine naturali Bau Mela

Proseguiamo fino ad Orgosolo, nota per i suoi murales. Qui ci fermiamo al campeggio Supramonte per gustare il “pranzo coi pastori” (piatti tipici serviti all’ombra dei boschi).

murales Orgosolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  +  10  =  15

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: