Baviera
Sei in: > home > baviera

Romantische Strasse e Baviera in camper

Dettagli del viaggio

Periodo: 19-27 aprile 2019

Durata: 9 giorni

Percorso: 2070 km

In breve

Quest'anno, per le vacanze Pasquali, riusciamo a prenderci abbastanza giorni da poterci spingere fino in Germania. Ci limiteremo alla Baviera (o Bavaria), in particolare abbiamo deciso di percorrere la Romantische Strasse.

Itinerario viaggio

Ivrea - Brennero - Innsbruck - Fernpass - Füssen - Wies - Landsberg am Lech - Augusta - Donauwörth - Nördlingen - Dinkelsbühl - Rothenburg ob der Tauber - Weikersheim - Würzburg - Norimberga - Monaco di Baviera - Innsbruck - Brennero - Ivrea

Visualizzate la mappa del percorso in Baviera »

Tappe principali

Brennero e Tirolo

InnsbruckPer raggiungere la Romantische Strasse entreremo in Germania passando dall'Austria, quindi ci dirigiamo verso il Brennero. La prima tappa è a Lazise, una cittadina molto curata ed elegante, sul Lago di Garda.

Dopo una breve visita alla città lacustre, il nostro viaggio continua riprendendo l'autostrada verso il Trentino e, attraverso il Passo del Brennero, entriamo in Austria, nella regione del Tirolo, caratterizzata da paesaggi alpini stupendi.

Per utilizzare le autostrade austriache è necessario munirsi della vignette (come in Svizzera). Con meno di 10€ se ne può acquistare una valida per 10 giorni.

Innsbruck

Arrivati ad Innsbruck ci fermiamo qualche ora per visitarne il centro ed assaggiare le specialità locali (del tutto simili a quelle che troveremo in Germania) presso il mercatino di Pasqua.

La capitale del Tirolo è davvero incantevole, circondata dalle vette ancora innevate, si visita tranquillamente a piedi o in bicicletta.

Nel pomeriggio ripartiamo, affrontiamo il Fernpass, attraversiamo il confine con la Germania e ci fermiamo a Füssen, situata all'estremo sud della Romantische Strasse.

Romantische Strasse

I castelli di Ludwig II

Attraversato il Tirolo, il percorso della Romantische Strasse ha inizio, nei pressi di Füssen, con la destinazione per eccellenza di tutta la Strada Romantica: il castello di Neuschwanstein ed il castello di Hohenschwangau. Il primo dei due, fatto costruire da Ludovico II, è noto per essere stato di ispirazione per i vari castelli Disney. Alle lunghe code per acquistare il biglietto della visita interna (acquistabile on line con almeno 48h ore di anticipo) abbiamo preferito invece la passeggiata esterna, dalla quale si godono panorami e viste spettacolari sui castelli.

Wieskirche

WieskircheTramite strade secondarie raggiungiamo la Wieskirche di Wies, una chiesa barocca, patrimonio dell'UNESCO, costruita in mezzo ad alcune cascine e bellissimi prati verdi. Dopo la visita, con tanto di suggestivo suono dell'organo, proseguiamo verso la prossima tappa.

Landsberg am Lech

Saltiamo Schongau e proseguiamo fino a Landsberg am Lech, una graziosa cittadina sulla Romantische Strasse, ma non troppo turistica. Siamo rimasti colpiti dalla Hauptplatz su cui si affacciano le tipiche case colorate e dalle sponde cittadine del fiume Lech, lungo il quale ci godiamo il tramonto, con un aperitivo tra gli abitanti locali.

Augusta

Augsburg (Augusta) è una città di circa 300.000 abitanti e tra le più antiche della Germania, per visitarla quindi non bastano poche ore. Noi ci limitiamo a visitare il complesso Fuggerei, primo esempio di case popolari in Europa, risalente ai primi del '500 ed in uso ancora oggi.

In serata continuiamo fino a dove il fiume Wörnitz confluisce nel Danubio, presso la tranquilla Donauwörth.

Nördlingen, Dinkelsbühl e Rothenburg ob der Tauber

Il nostro viaggio lungo la Strada Romantica prosegue verso nord e prevede tre tappe simili, ma tutte imperdibili. Si tratta di borghi medievali perfettamente conservati, circondati dalle antiche mura fortificate e caratterizzati da viuzze e case colorate a graticcio.

Rothenburg ob der TauberIl primo che incontriamo è Nördlingen, situato al centro di un gigante cratere creato da un meteorite caduto milioni di anni fa. Vi consigliamo una passeggiata lungo i camminamenti di ronda, ancora in ottimo stato.

A seguire raggiungiamo Dinkelsbühl con le sue stradine tranquille tra le abitazioni colorate.

Infine, Rothenburg ob der Tauber, una delle tappe più popolari della Romantische Strasse, aspettatevi quindi orde di turisti durante l'alta stagione. Da non perdere: la Marktplatz, le Schneeballen ("palle di neve", dolce tipico) e l'immenso negozio di articoli natalizi Käthe Wohlfahrt (per gli amanti del genere).

Weikersheim

Il nostro itinerario prevede ancora una tappa: il giardino del Castello di Weikersheim che regala a questa cittadina il titolo di piccola Versailles bavarese.

Würzburg

Siamo così arrivati quasi alla fine del nostro itinerario: l'ultima città della Strada Romantica è Würzburg, una città universitaria frequentata per lo più da giovani studenti. Ci sono piaciuti il palazzo della Residenz (patrimonio UNESCO), i suoi giardini, il ponte sul Meno, le strade e le piazze che pullulano di negozietti e locali.

Il giorno dopo cominciamo il viaggio di ritorno, dirigendoci a Monaco di Baviera.

Monaco di Baviera

Di ritorno dalla Romantische Strasse, affrontiamo il traffico autostradale, prima fino a Norimberga e poi fino a Monaco di Baviera. Sostiamo nei pressi dell'Allianz Arena, lo stadio del Bayern Monaco. Da qui, con i comodi mezzi urbani, raggiungiamo il centro per una breve visita ed una cena nel più tipico dei Biergarten, quello del Viktualenmarkt: stinco, crauti, wurstel e fiumi di birra.

Colà di Lazise: Parco Termale del GardaBrennero

L'indomani partiamo alla volta di Innsbruck, questa volta via autostrada, dal momento che quelle tedesche sono gratuite e per quelle austriache sfruttiamo ancora la vignette acquistata all'andata. Pranzo all'ombra del trampolino Bergiselschanze, (riprogettato da Zaha Hadid nel 1999) e, a seguire, il passo del Brennero.

Lago di Garda

Lungo il cammino di ritorno decidiamo di fermarci per una sosta rigenerante al Parco Termale del Garda a Colà di Lazise. Aperto fino a tarda sera, il bagno nel lago di acqua termale calda tra gli alberi è indescrivibile, soprattutto al tramonto.

Il giorno seguente rientriamo a casa senza ulteriori soste.

Campeggi e aree di sosta camper

Vi segnaliamo i campeggi e aree attrezzate per sosta camper che abbiamo trovato nel nostro viaggio lungo la Romantische Strasse in Germania.

Fotografie

Seguono alcune foto selezionate dall'archivio. Guardate tutte le altre fotografie del nostro viaggio in Baviera »

  • Cappella
  • Porto vecchio
  • Historisches Rathaus
  • Tetti
  • Schneeballen
  • Castello

Libri di viaggio

Elenco di libri utilizzati e consultati durante il viaggio:

  • Germania, Austria e Svizzera on the road. 33 favolosi viaggi su strada AA.VV.
    Germania, Austria e Svizzera on the road. 33 favolosi viaggi su strada
    EDT, 2016
    Guide EDT/Lonely Planet

Link utili

Elenco di siti per ulteriori informazioni ed approfondimenti riguardanti i temi ed i luoghi incontrati:


Proponete un link

© 2013-2020 itineraricamper.it by thomas moore